Breaking News
  • 20/01/2021 09:00
    Donate 8 biciclette ai bambini di Manta per andare a scuola
  • 11/03/2020 14:58
    Benin: Mascherine in regalo ai villaggi per proteggersi dal virus
  • 12/11/2018 18:08
    Christmas Charity Ball 2018: al via l iniziativa natalizia
  • 12/11/2018 17:20
    Christmas Charity Ball 2018
  • 05/09/2018 16:22
    Attivato servizio breaking news

Lo scorso mese di Dicembre, la nostra ambasciatrice ha visitato il villaggio di Manta, nel nord del Bénin, dove vivono 23 minori che riescono a frequentare l'istruzione scolastica grazie al progetto di adozione a distanza avviato nel 2018.

L'arrivo di Elisa a Manta, cosi come in tanti altri villaggi dove vivono i ragazzi inserito nel progetto di adozione scolastica a distanza, fa parte del programma di verifica e controllo che la nostra associazione porta avanti grazie alla collaborazione delle tutrici che rappresentano per noi il punto di riferimento sul vasto territorio del paese africano.

Alice e Céline sono le due ragazze del villaggio alle quali abbiamo affidato il compito di vigilare sul comportamento scolastico dei 23 minori che vivono a Manta; proprio durante la festa natalizia che ha coinvolto la partecipazione dei ragazzi , le due tutrici hanno rappresentato ad Elisa le difficoltà di alcuni di loro nel precorrere lunghi tragitti a piedi per raggiungere la scuola nella quale sono stati iscritti.

Proprio queste difficoltà, spesso diventano insostenibili per i ragazzi che preferiscono abbandonare la scuola.

Al rientro dalla sua missione al nord, abbiamo provveduto a predisporre una relazione da condividere con le famiglie adottive al fine di sensibilizzare anche loro riguardo le difficoltà che riguardavano i minori loro affidati, e subito si è trovato un comune consenso nel poter provvedere ad aiutare questi ragazzi donando loro una bicicletta che li favorisse in uno spostamento più comodo lungo il tragitto casa-scuola.

A metà del mese di febbraio 2021, le prime biciclette sono state acquistate e donate ad altrettanti minori; quelli che secondo le tutrici avevano le difficoltà più onerose riguardo gli spostamenti:

Nestor, Merveille, Philomene, Fataou, Josephine, Jerome, Firmin e Clarisse sono i primi 8 ragazzi ai quali

sono già state consegnate le biciclette acquistate grazie al contributo dei loro affidatari ed al lavoro di ricerca svolto da Alice e Céline per contrattare l'acquisto alle migliori condizioni favorevoli per la nostra associazione.

---------------
[ Bénin, villaggio di Manta - Febbraio 2021 ]