• we give children a reason to remember our name
Breaking News
  • 12/11/2018 18:08
    Christmas Charity Ball 2018: al via l iniziativa natalizia
  • 12/11/2018 17:20
    Christmas Charity Ball 2018
  • 30/09/2018 21:11
    test
  • 05/09/2018 16:22
    Attivato servizio breaking news

Nel settembre 2016, quando Leon seppe della nostra presenza in Bénin, volle invitarci a Ganvié per farci conoscere la " Venezia dell'Africa'" e presentarci le necessità dei bambini che vivono nei circa 218 Km2 dell'intero territorio lagunare di Ganvié.

Leon è il presidente dell'associazione u2018Vignon du Lac' che da anni è impegnata nel sostegno di bambini, in età scolastica, presenti in questi villaggi che ospitano complessivamente una popolazione di circa 140.000 abitanti.

84_1.jpg

Ganviè è un agglomerato abitativo, composto da ben 69 villaggi, esclusivamente lagunare; le abitazioni sono delle vere e proprie palafitte che affondano le fondamenta nel melmoso fondale del fiume Ouémé, e l'unico mezzo per consentire lo spostamento da una palafitta all'altra sono le piroghe o, per chi può permettersele, le barche a motore.

Purtroppo il costo di costruzione o di acquisto di una piroga non è accessibile a tutti, e con la svalutazione del franco africano avvenuta negli anni u201890, il loro costo (circa 500/600€) è ancor di più diventato insostenibile per la maggior parte della popolazione della laguna.

Questo fa si che anche tantissimi bambini non hanno la possibilità di frequentare la scuola in modo agevole e sicuro e spesso per muoversi dalle proprie palafitte e raggiungere la scuola nell'itinerario di andata e ritorno sono costretti a costruirsi imbarcazioni di fortuna utilizzando taniche vuote di benzina tenute insieme da corde, aiutandosi con grossi pali per poter direzionare il natante alla meglio.

Non di rado capita che essi perdano l'equilibrio cadendo in laguna, dovendo così rinunciare a recarsi a scuola oppure rimanere zuppi d'acqua e fango per tutto il periodo delle lezioni in classe.

L'associazione Vignon du Lac, a tal proposito, ci ha illustrato il progetto di u2018servizio scolastico in barca' avente l'obiettivo di dotare la comunità di 15 piroghe, con capacità di 30 posti ognuna, e di 4 stazioni di imbarco alle quali i genitori potessero accompagnare i propri bambini per essere trasportati al complesso scolastico in modo sicuro grazie al servizio di trasposto offerto dai volontari della stessa associazione.

Il costo complessivo di circa 35.000€ non era al momento nelle possibilità di investimento della nostra associazione, ma avendo constatato la reale necessità di quei bambini, avevamo promesso a Leon, con una stretta di mano, di impegnarci affinchè il prima possibile si potessero trovare i fondi necessari alla realizzazione di questo obiettivo.

Fortuna volle che rientrati in Italia, l'idea del progetto piacque molto a due amici di Friends and Bikers ONLUS, Rosario e Gemma, entrambe seriamente attivi da decenni nel mondo del sociale e del volontariato e con una importante rete di conoscenze che potessero aiutarci a raccogliere la somma per finanziare l'intero progetto.

Si è partiti subito con la fase istruttoria del progetto, con la preparazione di tutti i documenti utili e necessari a far diventare l'esigenza dei bambini di Ganviè, un progetto che avesse solide e valide basi per poter essere anche economicamente sostenibile. Con non poche difficoltà, e soprattutto grazie ad una importante attività di lavoro svolta sia da Gemma che da Rosario, nella primavera del 2018 si è riusciti a trovare i fondi necessari ad avviare la realizzazione del progetto, grazie al lascito testamentario di una donna dal cuore nobile.

Ad inizio Agosto 2018, alla presenza del nostro Charity Ambassador Constantin e delle autorità locali, sono state ufficialmente consegnate le piroghe alla associazione Vignon du Lac, pronte per entrare in esercizio già a partire dall'anno scolastico 2018-2019.

#Charity #Adventure #Ganvìè #FriendsandBikers #Benin #Africa #Children