Il 'dolce' Natale per i bambini di TABAKU

Il Natale appena trascorso ci ha permesso di mettere a frutto il buon lavoro che nell’arco di tutto l’anno abbiamo messo in piedi coi nostri volontari italiani, per creare una rete di collaboratori e volontari sul posto che al momento necessario potessero attivarsi per portare sostegno e sorrisi ai piccoli bambini africani.

Mariam, Ines e Perpétue sono le ragazze alle quali durante l’anno abbiamo recuperato ed inviato gli strumenti da cucina necessari (forno compreso) a potersi adoperare per preparare pietanze e dolci ai bambini dei villaggi poveri del Bénin.

Ad inizio dicembre si sono attivate per studiare alcune ricette e procurarsi gli ingredienti necessari per preparare dolcini natalizi da donare ai bambini di un orfanotrofio, gestito da suore, nel nord del paese.

Cioccolato, farina di frumento, uova, burro, zucchero, etc sono stati gli ingredienti che ci hanno chiesto di acquistare per poter preparare dolci per i circa 50 bambini ospiti dell’orfanotrofio.

TABAKU è una casa-famiglia situata nei dintorni di Bokoumbè, nella regione dell’Atacora nel remoto nord del Bénin. Ospita circa 50 tra bambini ed adolescenti e viene gestito da suore religiose. Buona parte dei bambini frequentano le scuole locali e la sera rientrano nella struttura che per loro rappresenta tutto ciò che hanno: è la loro famiglia.

La mascotte della casa si chiama Epiphany ed è una graziosa e vivace bambina dai grandi occhi che subito è entrata in amorevole confidenza con le nostre ragazze.

Il 24 Dicembre Mariam ha caricato tutti i dolci nelle scatole e si è messa in viaggio da Cotonou verso il nord: 20 ore di viaggio in pullman, tra andata e ritorno, per percorrere 1300 km e portare sorrisi e gioia a questi bambini.

La loro felicità è stata enorme; ricevere attenzioni inattese è stata forse la più grande sorpresa, e tramite le nostre volontarie le suore e i bambini hanno fatto giungere a noi tutti i loro ringraziamenti e la speranza che noi possiamo continuare a ricordarci di loro. Ed ovviamente, quando vorremo, potremo far visita loro sapendo di poter essere loro graditi ospiti d’onore.

Grazie ai nostri sostenitori, è stato per questi bambini un Natale indimenticabile.

Bokoumbè, 25 Dicembre 2017

Per maggiori informazioni sull’iniziativa e sull’orfanotrofio di TABAKU, scriveteci a info@friendsandbikers.org