inserisci località

Anno 2018

Ve la ricordate la piccola Maria? Sta migliorando....grazie all'aiuto di voi sostenitori

Maria è la bambina russa affetta da sindrome di RETT alla quale nel settembre 2016 abbiamo donato qualche speranza offrendole la possibilità di acquistare un computer nuovo e performante tramite il quale poter seguire una terapia sperimentale consigliatale da alcuni specialisti inglesi.

inserisci località

2015

Dona 1 Click con Let's Donation e FIAT Autonomy

Anche quest anno si ripropone l'iniziativa "Uno zainetto per Tutti" coordinata dal consolato del Bènin a Napoli con il supporto di tutte le associazioni che da tempo operano e sono attive nel paese africano grazie alla supervisione ed al patrocinio morale del console Dott. Giuseppe Gambardella.

Anno 2017

Ri-ciclo: vecchie bici, nuova vita

Ri-ciclo è un'iniziativa di recupero e rigenerazione di vecchie biciclette. Nasce dall'idea di poter dare nuova vita alle biciclette che "dormono" abbandonate nei garage e nelle cantine. Ogni bicicletta, infatti, per gli abitanti di regioni remote dell'Africa, rappresenta molto di più di un mezzo di locomozione

Progetto Arcobaleno: la nuova scuola a Mtangani

Si chiama "Progetto Arcobaleno" il cui primo obiettivo è stato il rifacimento della Happy Nursery School di Mtangani, uno dei quartieri periferici di Malindi. I lavori sono stati finanziati da due Onlus italiane: Mama Afrika, che opera in Kenya dal 2012, supportando in prevalenza il Gof Our Father For Needy Children di TImboni, e "Friends and Bikers For Africa", che opera soprattutto in Bénin.

Kalale, Benin

Anno 2015

Il Pozzo della Vita

Si tratta del primo progetto portato a conclusione dalla nostra associazione nell'Aprile 2015, la cui campagna di raccolta fondi è iniziata nell'ottobre del 2012 prima ancora che Friends and Bikers si costituisse ufficialmente come associazione di volontariato.

Anno 2017

Una goccia per un amico lontano

Sensibilizzare i bambini riguardo i problemi e le necessità dei loro coetanei africani, è un dovere morale di tutti. Gazie alla collaborazione degli istituti scolastici, riusciamo ad offrire la nostra disponibilità ed esperienza per portare i colori dell'Africa nelle scuole.

Anno 2017

Un computer per le cure di Maria

Maria è una bambina di 7 anni ed è affetta da una rara malattia genetica, la sindrome di Rett . La sua mamma è una donna molto forte ed oltre a Maria si prende cura anche del suo fratellino più grande, Sasha, affetto da autismo. Suo marito, e padre dei due bambini, ha abbandonato la famiglia da tempo rifiutandosi di aiutare sia la moglie che i propri figli.

Anno 2017

Masanielli for Africa: la "buona" pizza

Mangiare una buona pizza a Napoli e dintorni non è cosa difficile, ma gustare una pizza che oltre ad essere BUONA fa anche del BENE è davvero una occasione unica e la si può provare solo presso la rinomata pizzeria del maestro pizzaiolo Francesco Martucci.